Si fa un gran parlare di Smart Working, tra le aziende, tra le Pubbliche Amministrazioni e nel mondo del lavoro in generale. La recente emergenza legata al Coronavirus ha portato alla ribalta, una volta di più, il fenomeno. Lo Smart Working è un modello organizzativo in grado di portare notevoli vantaggi alle organizzazioni che lo adottano: in termini di produttività, di raggiungimento degli obiettivi, ma anche in termini di welfare e qualità della vita del lavoratore.
Tuttavia, il concetto di Smart Working resta ancora oggi avvolto in un alone di confusione.

Cosa si intende esattamente con Smart Working?

Lo Smart Working, o Lavoro Agile, è una nuova filosofia manageriale

Lo Smart Working va oltre il concetto di Telelavoro. Quest’ultimo si configura come una vera e propria forma contrattuale mentre lo Smart Working o Lavoro Agile rappresenta un accordo tra lavoratore e azienda all’interno del rapporto di lavoro subordinato. Le due forme di lavoro remoto si differenziano soprattutto in termini di flessibilità e autonomia. Nello Smart Working, luoghi e orari di lavoro sono scelti liberamente dal lavoratore. Le regole imposte al Telelavoro sono invece abbastanza rigide: orari, luoghi e strumenti tecnologici sono prestabiliti e organizzati come nell’abituale luogo di lavoro.
In pochi passi Info4u può aiutarti a organizzare al meglio gli strumenti tecnologici necessari nell’attuazione di un piano di Smart working per la tua azienda.
1. Analisi dell’infrastruttura aziendale esistente
Il nostro team in poco tempo è in grado di fare un censimento della struttura esistente, producendo un documento riepilogativo che diventerà la base per tutte le valutazioni

2. Noleggio di tutte le attrezzature necessarie
La formula del noleggio operativo aiuta, soprattutto durante e dopo un periodo di emergenza, a non impattare con investimenti eccessivi sul budget. Tutti i piani partono da poche decine di euro e sono completamente personalizzati e flessibili, potendo aggiungere in qualsiasi momento il materiale necessario.

3. Integrazione dei sistemi per accedere in mobilità alle risorse aziendali
Agevoliamo l’accesso alle risorse ottimizzando i sistemi e per renderle fruibili anche da tutti gli interlocutori remoti. Grazie a processi di digitalizzazione dei dati, diventano fruibili anche tutti i dati che attualmente non sono archiviati digitalmente.

4. Collaborazione e condivisione delle risorse
Installiamo sistemi con funzionalità che permettono la collaborazione degli utenti (videoconferenze, webinar, …) e la condivisione delle informazioni con appositi workflow che agevolano la gestione documentale.

Per approfondire e studiare un piano personalizzato ti invitiamo a contattarci.


Richiedi maggiori informazioni

Ho letto e accetto i Termini e Condizioni del Servizio e la Politica di Privacy